Carico...

Va tutto bene. Va tutto bene. Va tutto bene. Un po' di link per prepararsi alla fine del mondo e passare un fine settimana all'insegna dell'allegria.

Ciao,

questa è Link Molto Belli, la rubrica del sabato che esiste anche sotto forma di newsletter. Il mondo sta per finire quindi l’edizione odierna consiste di link piacevoli accompagnata da consigli per l’apocalisse. I Link Molto Belli ci saranno quando ce li meriteremo.

1. Non sto sorridendo, sto solo aspettando che l’inverno nucleare ci spazzi via insieme alle nostre patetiche speranze :-)

Tra le cose che potrebbero risolvere la situazione ci sono i raggi gamma dallo spazio, molto letali, e una cosa chiamata falso vuoto, “il modo più efficiente di distruggere l’universo”.

Trump dice che le bombe atomiche sono state fatte per essere usate, eh!, e quindi che succederebbe se le usassimo sul serio? Ci sarebbe innanzitutto una conseguenza piacevole – Andrea Scanzi se ne starebbe zitto per un secondo, santa madonna – seguita da una valanga infernale di eventi orribili. Le bombe atomiche stravolgerebbero l’ambiente creando quello che degli scienziati nel 1983 chiamarono nuclear winter. Immaginiamo una guerra nucleare tra India e Pakistan: che possibilità avrebbero gli umani (e Scanzi) di sopravvivere? Pochine!

carico il video...

Per tutti questi motivi potrebbe essere utile imparare a sopravvivere nella natura selvaggia. Questo canale Youtube ti spiega come costruire armi e un rifugio in mezzo al verde incontaminato (o contaminato, a seconda della situazione nucleare).

E poi: se superassimo il concetto di “nazione”?

Riguardiamoci poi Hypernormalisation, nuovo documentario di Adam Curtis il cui ricordo mi grida nelle orecchie.

Oppure, ecco 12 alternative di governo futuristiche raccolte da io9.

Compiti per casa: leggere questo pezzo del 2014 di John Herrman sulle elezioni di Facebook.

Ma veniamo all’Italia: chi si nasconde dietro la pagina “Informare per Resistere”, che è molto brutta e dannosa?

Unica reazione logica: “oh no”.

WTF did i just read

E abbiamo smesso di vaccinare i bambini. Ripeto: abbiamo preso una delle delle più incredibili invenzioni dell’umanità e le abbiamo detto, le stiamo dicendo: “nah, grazie”.

Infine, il Presidente Trump odia la Silicon Valley, la quale però non ricambia (?).

Max Read: “Donald Trump ha vinto grazie a Facebook”.

2. Dio esiste? E soprattutto, è capace di fare il suo lavoro?

carico il video...
L’unboxing della prima webcam della storia, 1994.

“It is ironic that the characteristic ‘new’ smell of PVC is the result of the unstable elements in the material decaying”: Antropocene & deep time.

Link racconta l’industria sudcoreana dell’animazione, che anima tutto l’animabile.

Diciamo no ai fusi orari.

Miti da sfatare.

3. La settimana, nonostante tutto

Su Prismo abbiamo parlato di cose belle! Tipo il sistema che il governo cinese sta sviluppando “per classificare i cittadini in base al loro comportamento su Internet“. Uao! O dell’ascesa e del trionfo dell’alt-right tutta meme e razzismo (l’ho scritto io). Infine, per stemperare il tutto, una nuova generazione di videogiochi sta riscrivendo le regole del settore e giochi di ruolo queer.

Con The Towner, poi, abbiamo fatto un salto a Recanati mentre sul Tascabile abbiamo parlato di come l’Asia sta reagendo a Trump. Sempre lui. Dio mio, saranno quattro lunghi anni. Quanto lunghi? Ecco quanto.

Ed è tutto. Ci vediamo settimana prossima, qui su Prismo, all’inferno o nella vostra mail.

Pietro Minto
Caporedattore di Prismo, collabora con "La Lettura" del Corriere della Sera e Rolling Stone. Ha una newsletter che si chiama Link Molto Belli.

PRISMO è una rivista online di cultura contemporanea.
PRISMO è stata fondata ad Aprile 2015 all’interno di Alkemy Content.

 

Direttore/Fondatore: Timothy Small

Caporedattori: Cesare Alemanni, Valerio Mattioli, Pietro Minto, Costanzo Colombo Reiser

Coordinamento: Stella Succi

In redazione: Aligi Comandini, Matteo De Giuli, Francesco Farabegoli, Laura Spini

Assistente di redazione: Alessandra Castellazzi

Design Direction: Nicola Gotti

Art: Mattia Rinaudo

Sviluppatore: Gianmarco Simone

Art editor: Ratigher

Gatto: Prismo

 

Scriveteci a prismomag (at) gmail (dot) com

 

© Alkemy 2015